Dom. Ott 17th, 2021

Gioielli Buccellati e Vetrerie Empoli

La fluidità del metallo e del vetro, lo rende mobile governato dall’uomo. le sue forme astratte scultoree contemplano la superficie dei pesci, squame, pinne, corazze, plasmati dal mare. Il pesce richiama il frutto del lavoro che dona il denaro: si va al mare, si getta l’amo, si prende il pesce che primo abboccherà. Non crediate che sia una sventura, sono presi dalla rete o dal laccio fatale, poi ci sarà l’uomo che ne resta sorpreso dall’evento doloroso. Al primo pesce, aprigli la bocca e vi troverai uno statere, l’insieme dei due pesi che posti su due piatti di bilancia, ne determinano l’equilibrio, chiamandoli socio giudico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *